x

Oscar 2014 – sabotaggio per Young and Beautiful e Lana Del Rey

Condividi

ATTENTATO.
La corsa agli Oscar, si sa, è sempre ricca di insidie e bastardate.
Da decenni calunnie diffamatorie e menzogne vengono sbandierate per ‘azzoppare’ un temibile concorrente, con l’ultima novità di giornata che ha visto Lana Del Rey sfortunata protagonista.
Deadline ha infatti svelato che i membri del comitato di selezione dell’Academy hanno ricevuto la stampa di un articolo on line che annunciava la SQUALIFICA di Young and Beautiful dalla corsa agli Oscar come Miglior Canzone Originale. Si parla de Il Grande Gatsby e dell’unica cosa decente del film. Il pezzo era firmato VARIETY, quindi la BIBBIA in materia.
Peccato che su Variety non sia mai apparso nulla di tutto ciò, anche perché Young and Beautiful è ASSOLUTAMENTE in corsa per gli Oscar, insieme ad altri 74 pezzi che presto diverranno 5. Si parla quindi di un TAROCCO, ideato per SABOTARE Lanuccia nostra.
La Warner, furibonda, starebbe pensando ad una contro-campagna con tanto di featurette legata proprio alla canzone della Del Rey, nella speranza che i giurati dell’Academy, ovvero attori, registi, produttori e quant’altro, spesso purtroppo annoiati e decisamente rincoglioniti, non si siano fatti fregare dalla mail FASULLA, eliminando di fatto dalla loro votazione Young and Beautiful.
Perché non portare un capolavoro simile tra le 5 canzoni dell’anno sarebbe oggettivamente vergognoso.
Vittoria finale o meno.

Autore

Articoli correlati