Sanremo 2022, serata 4: ecco l’ordine d’uscita delle 25 cover. Apre Noemi, chiude Tananai

Condividi

Noemi – (You Make Me Feel Like) A Natural Woman (Aretha Franklin – 1967)
Giovanni TruppiVinicio Capossela e Mauro Pagani – Nella mia ora di libertà (Fabrizio De André – 1973)
Yuman – Rita Marcotulli My Way (Frank Sinatra – 1969)
Le VibrazioniSophie and the Giants e Giuseppe Vessicchio Live and Let Die (Paul McCartney – 1973)
SangiovanniFiorella Mannoia A muso duro (Pierangelo Bertoli – 1979)
EmmaFrancesca Michielin …Baby One More Time (Britney Spears – 1998)
Gianni Morandi – Mousse T. Medley
Elisa – What a Feelin’ (Irene Cara – 1983)
Achille Lauro con Harlem Gospel Choir – Loredana Bertè – Sei bellissima (Loredana Bertè – 1975)
Matteo Romano – Malika Ayane Your Song (Elton John – 1970)
Irama – Gianluca Grignani La mia storia tra le dita (Gianluca Grignani – 1994)
Ditonellapiaga e Rettore Nessuno mi può giudicare (Caterina Caselli – 1966)
Iva Zanicchi Canzone (Milva – 1968)
Ana Mena – Rocco Hunt Medley[29]
La Rappresentante di Lista – Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra Be My Baby (The Ronettes – 1963)
Massimo Ranieri – Nek Anna verrà (Pino Daniele – 1989)
Michele Bravi Io vorrei… non vorrei… ma se vuoi (Lucio Battisti – 1972)
Mahmood e Blanco Il cielo in una stanza (Gino Paoli – 1960)
Rkomi – Calibro 35 Medley di Vasco Rossi
AKA 7even – Arisa Cambiare (Alex Baroni – 1997)
Highsnob e Hu – Mr. Rain Mi sono innamorato di te (Luigi Tenco – 1962)
Dargen D’Amico La bambola (Patty Pravo – 1968)
Giusy Ferreri – Andy dei Bluvertigo Io vivrò (senza te) (Lucio Battisti – 1968)
Fabrizio Moro Uomini soli (Pooh – 1990)
Tananai – Rosa Chemical A far l’amore comincia tu (Raffaella Carrà – 1976)

La serata più pazza di tutte. Mi aspetto orrori e meraviglie, con una certezza assoluta. Loredana Bertè farà ancora una volta commuovere tutti, perché quando lei canta Sei Bellisisma, e ogni volta lo fa in maniera diversa, sono solo lacrime e applausi.

Autore

Articoli correlati