x

Sanremo 2021, Amadeus conferma a mezza bocca: “non sarebbe il mio secondo, ma il primo dopo il Coronavirus”

Condividi

“L’ultimo Sanremo è stato di aggregazione. Una volta ho detto che al primo non si dice mai di no, al secondo ci si pensa. Ma il prossimo non è il secondo Sanremo, è il primo dopo il Coronavirus”.

Così Amadeus, in collegamento con Domenica In, ha confermato a mezza bocca il bis festivaliero, tra un anno.
D’altronde già con Fiorello, in una diretta IG delle scorse settimane, aveva fatto intuire un più che marcato interesse, andando magari a completare lo storico terzetto con Jovanotti, quest’anno assente perché da solo in bici in Sud America.
Un Sanremo che causa Covid-19, nel caso in cui non fosse ancora arrivato un vaccino a inizio 2021, potrebbe slittare ad aprile, arrivando a lambire addirittura l’estate.
Un Sanremo che potrebbe tramutarsi nel primo grande evento dopo il Coronavirus.
D’altronde l’ultimo grande evento prima del Coronavirus è stato il Festival.
E che dal Festival si riparta.

Autore

Articoli correlati