Sanremo 70, – 3: quando Grace Jones cantò SPALLE AL MURO di Renato Zero – video

Condividi

In pochi lo ricordano, ma il Festival di Sanremo del 1991, condotto da Andrea Occhipinti ed Edwige Fenech, vide ogni artista in gara affiancato ad un interprete internazionale.
Alle spalle di Riccardo Cocciante, primo con Se stiamo insieme, si piazzò un grandioso Renato Zero con la meravigliosa Spalle al Muro, scritta da Mariella Nava.
Ebbene al fianco di Zero, fuori concorso, si presentò Grace Jones, che cantò la SUA Spalle al Muro, ovvero Still Life. Guanti lunghi brillantinati, parruccone, abito lungo. L’ultima sera vestita da uomo,  con baffo e basettone, a fumare sul palco.
Stupenda.

Autore

Articoli correlati