Terry Richardson sotto indagine per stupro

Condividi

c44e2c3020a90c64cb23f839f6ec972ee88e447d.png_1200x630

Bandito da tutte le riviste Conde Nast, Terry Richardson è finito sotto inchiesta da parte del Dipartimento di Polizia di New York.
L’indagine arriva dopo che il fotografo è stato accusato di stupro dalla modella Caron Bernstein.
Anche altre donne hanno parlato di abusi subiti.
Bernstein ha ricordato l’incontro con il controverso fotografo di moda nel suo studio newyorkese per un servizio fotografico, nel 2003.
Tra uno scatto e l’altro Terry la costrinse a del sesso orale.
Durante il servizio fotografico Richardson è venuto sul suo petto per poi continuare a scattare foto.
Richardson, 52 anni, ha negato tutto ciò attraverso il proprio avvocato, Brad D. Rose, che ha rilasciato una dichiarazione al Daily News dicendo: “La signora Bernstein ha intenzionalmente e volontariamente posato per queste fotografie e in ogni momento prima e durante gli scatti, qualsiasi contatto abbia avuto con Mr. Richardson era consensuale. “
L’ex modella Lindsay Jones ha raccontato di essere stata violentata da Terry dalle pagine dell’Huffington Post.
Richardson, va ricordato, è stato accusato di molestie sessuali per anni. Nonostante le accuse, ha continuato a lavorare con riviste come V e Dazed e marchi come Versace e Supreme. Ha anche fotografato molte celebrità, vedi Lady Gaga, Miley Cyrus e Jared Leto.
Poi è esploso lo scandalo Harvey Weinstein, e tutto è finalmente cambiato.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Una Basica a Las Vegas 4 Gennaio 2018 at 13:45

    Alita non ha potuto fare altro che asfaltarti con semplici fatti.
    Poi vorrei ricordarti che sta cosa di farsi seguire da un fotografo tutto il tempo per scatti intimi ed inediti è una cosa che ha sdoganato MADONNA con Steven MEISEL.

    Quello di gaga è stato l’ennesimo tentativo poraccio di emulazione di divismo e mito.

    ME = MEISEL
    YOU = RICHARDSON

    CIAONE

  • Una Basica a Las Vegas 4 Gennaio 2018 at 13:42

    un figlio di papà.

  • Alita 4 Gennaio 2018 at 0:20

    Non ho mai capito come facesse ad essere famoso.

  • Alita 4 Gennaio 2018 at 0:19

    Ha fotografato la QUEEN solo ed esclusivamente per Harper’s Bazaar, (rivista per la quale T.R. lavorava da anni).
    Non si è spogliata più di tanto per non regalare altra notorietà ad un buono a nulla, infondo Madonna ha già il suo libro fotografico più venduto e cercato al mondo, niente a che vedere con quella roba cheappettona che Gaga realizzò con lo stupratore.

  • Alita 4 Gennaio 2018 at 0:15

    Madonna non è mai corsa da T.R.
    T.R. ha solo fatto delle foto a Madonna per il magazine Harper’s Bazaar.
    T.R. era il fotografo di Harper’s Bazaar, nulla di più.
    Lady Gaga invece è amica di T.R. ci fece anche un coffee-table book che ovviamente fu flop e non raggiunse neanche lontanamente il successo planetario del libro SEX di Madonna.

  • Una Basica a Las Vegas 3 Gennaio 2018 at 21:49

    Credo che Chiaaa abbia passione per gli stalentati miracolati.

  • Una Basica a Las Vegas 3 Gennaio 2018 at 21:49

    Non mi sorprende questo tuo commento.
    Più volte hai dimostrato di valere quanto la merda, o almeno, le tue opinioni.

  • Una Basica a Las Vegas 3 Gennaio 2018 at 21:47

    Uno schifoso stalentato, non per niente amico di lady gaga.

    Chi si somiglia si piglia.

  • Una Basica a Las Vegas 3 Gennaio 2018 at 21:47

    quoto

  • TheTruth 3 Gennaio 2018 at 20:28

    Richardson ha sempre lavorato come fotografo ma nell’ambito pop mainstream è diventato celebre e super richiesto a cavallo del 2011/2011 attraverso il lavoro che fece con Gaga, tutte da li in poi corsero a farsi fotografare da lui, da Rihanna a Beyoncé, dalla Cyrus a Madonna…

  • VeniVidiPici 3 Gennaio 2018 at 19:18

    Ha fotografato anche Madonna per Bazar. Solo che la regina si è offesa perchè Richardson non le ha chiesto di spogliarsi più di tanto e non le ha chiesto nessuno rapporto orale. Peccato perchè lei ama l’ingoio e in contact eyes. Ogni lasciata è persa caro Terry.

  • Logicamonster 3 Gennaio 2018 at 16:46

    Chissà se la sua amichetta andrà a trovarlo in carcere tra una cantata e un bingo a Las Vegas

  • Logicamonster 3 Gennaio 2018 at 16:44

    Ad ogni messaggio che posti si capisce che un neurone ti ha abbandonato, se anche fosse vero che le starlette ci sono andate per la sua dote, prima tra tutte c’è anche la sua amica di Las Vegas

  • Silly Shark 3 Gennaio 2018 at 13:28

    Uno schifoso miracolato senza talento.

  • chiaaa 3 Gennaio 2018 at 11:44

    Peccato perché Richardson stava diventando una leggenda.

    Quando una “stella” nasceva passava dal suo studio di New York, era un po’ una tradizione e i suoi scatti erano molto diversi da quelli degli altri. Ti accorgevi subito che era lui, sia per lo sfondo crudo, bianco, sia per l’atteggiamento particolarmente sexy e disinvolto che le star assumevano di fronte alla sua camera.

    È un fotografo le cui creazioni si collocano tra l’erotico e la pornografia. Non sono qui a difenderlo, ma di sicuro molte aspiranti starlette ci sono andate più per la sua leggendaria minchia di 20 cm che per una foto e…una volta appurato che non avevano speranze di carriera si sono appigliate al trend topic delle “molestie” per magari farci sopra 50 100.000 dollari.