Grande Fratello Vip, Marco Predolin svela i segreti del ‘club’ e Jeremias attacca Daniele Bossari: ‘è un bastardo lo aspetto fuori, un gay represso’ – video

Condividi

IMG_5158

La puntata del Gf Vip andata in onda ieri sera è stata una porcata, nel suo sviluppo, nei suoi tanti, tropo non detti, nelle clamorose nomination che hanno visto Daniele Bossari inspiegabilmente finire sul fuoco delle polemiche.
Marco Predolin, uscito indenne dalla settimana di minacce ed insulti omofobi a Cristiano Malgioglio, è addirittura diventato ‘capitano’ della Casa con tanto di immunità per la prossima puntata, se non fosse che una volta chiusa la diretta abbia rivelato ai suoi coinquilini quanto visto all’interno del Club. La vecchia Talpa Mediaset ha di fatto infranto il regolamento, con gli autori chiamati ad un intervento immediato. Nel frattempo Jeremias Rodriguez, sempre più spaventosamente violento negli atteggiamenti e nelle parole, ha intrapreso una guerra personale contro il povero Bossari, che paga una pacatezza, un’eleganza e un’intelligenza evidentemente eccessiva per gli altri concorrenti.
Il fratello di Belen ha dato di matto, annunciando di volerlo ‘aspettare fuori’, perché Daniele lo istigherebbe con gli occhi, ‘occhi da bastardo’. Successivamente, lui e Cecilia l’hanno definito gay, un ‘gay represso’.
Un’immagine orrenda, quella in arrivo da Cinecittà, e purtroppo per nulla stigmatizzata dagli autori del programma, impegnati a far chissà cos’altro.
Sessismo, misoginia, omofobia, bullismo, ovvero il peggio dell’Italia concentrato in quattro mura, tra sedicenti personaggi famosi finalmente smascherati nella loro chiara ignoranza.

Autore

Articoli correlati