x

Inarrestabile Rihanna: DIAMONDS vola in testa alla Billboard Hot100 – eguagliata Madonna

Condividi

E sono dodici.
Dodici primati in meno di 7 anni.
Nella settimana di uscita di Unapologetic, che dovrebbe far suo lo scettro della Top10 con poco meno di 300,000 copie, Rihanna torna in vetta alla Billboard Hot 100 con DIAMONDS, singolo uscito da settimane e riuscito con estrema calma a risalire la chart. Fino a far suo il trono.
Dopo 9 settimane di IMMOTIVATO dominio, “One More Night” dei Maroon Five si leva così dalle palle.
La Scucchiona affianca MADONNA in questa speciale classifica, guardando i Beatles (a quota 20 singoli al primo posto), Mariah Carey (18) e Michael Jackson (13).
Tutto ebbe inizio nel 2006, grazie ad SOS, in testa per 3 settimane consecutive. In sei anni e sette mesi, RiRi ha così piazzato 12 hit (grazie anche al numero spropositato di album dati in pasto al mercato), battendo Mariah Carey, primatista DONNA fino ad oggi (sette anni e un mese e mezzo per arrivare a tanto). Solo i Beatles e le Supremes ci misero meno tempo. La donna dal talento sconosciuto, continua quindi a macinare record.

2006, “SOS” (3 settimane in testa)
2007,” Umbrella,” featuring Jay-Z (sette settimane)
2008, “Take a Bow” (una)
2008, “Disturbia” (due)
2008, “Live Your Life” (T.I. featuring Rihanna) (sei)
2010, “Rude Boy” (cinque)
2010, “Love the Way You Lie” (Eminem featuring Rihanna) (sette)
2010, “What’s My Name?,” featuring Drake (una)
2010, “Only Girl (In the World)” (una)
2011, “S&M,” featuring Britney Spears (una)
2011, “We Found Love,” featuring Calvin Harris (dieci)
2012, “Diamonds” (per ora una)

Autore

Articoli correlati