Sanremo 2023, Gianmaria vince tra i giovani. Ecco i 28 brani in gara al Festival

Condividi

4 persone, ovvero la commissione musicale capitanata da Amadeus, ha assegnato a Gianmaria il titolo di Sanremo Giovani. Una gentile concessione, visto quanto ascoltato ieri sera, al cospetto dei Colla Zio che hanno indubbiamente portato sul palco del Casinò il brano più trascinante insieme alla performance più originale. Ma alla fine della fiera tutto era già stato deciso, senza neanche più la pantomima del televoto. D’altronde ad incidere sui 6 giovani volati tra i BIG (su 12, un’enormità) è stata anche, se non soprattutto, la canzone inedita da portare sul palco dell’Ariston. Qui ad attenderli troveranno i 22 ‘veri’ Big del Festival, che ieri tra una pubblicità e una pubblicità hanno presentato i titoli dei rispettivi brani.
Furore” fa subito ben sperare per Paola e Chiara, con il super favorito Ultimo che canterà “Alba” con Parietti in prima fila, Elodie “Due“, Mengoni “Due Vite“, Colapesce Dimartino “Splash“, l’iconica Anna Oxa apparsa in forma smagliante “Sali (Canto nell’Anima)“, Levante “Vivo” e Giorgia “parole dette male“, tutto in minuscolo alla Taylor Swift. Sarà una battaglia spietata per conquistare il podio, qualcuno dovrà inevitabilmente restar fuori. La finalissima di Sanremo Giovani, che è stata decisamente molto poco dedicata ai Giovani e tanto a Sanremo, è stata vista da 2.168.000 telespettatori, con il 16,3% di share.

52 giorni alla prima serata del settantatreesimo Festival di Sanremo. Il resto non conta.

Autore

Articoli correlati