A Hollywood sono tutti pazzi di Sabrina Impacciatore. Prima ospitata da Jimmy Kimmel – VIDEO

Condividi

Sabrina Impacciatore avrebbe meritato una nomination ai Golden Globe come miglior attrice non protagonista in The White Lotus 2. Chiunque abbia visto anche solo la sesta puntata, so di cosa stia parlando. Negli USA sono tutti pazzi di lei, con meme e video che impazzano sui social, tanto dall’essersi guadagnata una super prima intervista tv da Jimmy Kimmel, colonna della tv a stelle e strisce.

“Sono felicissima di essere qui ma questo è il mio peggior profilo”, ha subito esordito l’ex ragazzina di Non è la Rai, a voler immediatamente ironizzare sulla propria meravigliosa nasca alla Meryl Streep. Un’intervista senza freni, che è diventata virale sui social, facendo esplodere la popolaritá di Sabrina al di là dell’oceano. Impacciatore ha lasciato Roma per Los Angeles da poco più di un mese, proprio perché desiderosa di battere il ferro finché bollente, affidandosi al team tutto italiano che la segue da anni, con ufficio stampa italiano anche negli USA. Sabrina parla perfettamente inglese, perché ha vissuto in California in giovane età, e ora sogna di esplodere ad Hollywood, dove potrebbe tranquillamente far furore. Perché bravissima tanto sul fronte comedy (che è il suo forte) quanto sul fronte drama (dove è sempre stata sottovalutata). Per quale motivo il cinema italiano non l’abbia mai davvero colto, tranne rarissime occasioni (citofonare Muccino), non è chiaro. 54 anni all’anagrafe, e a quasi 20 anni dalla sua partecipazione alla Passione di Cristo di Mel Gibson, stiamo finalmente vivendo la Sabrina Impacciatore Era. Più che doverosa.

Autore

Articoli correlati