Eurovision 2022, boom Auditel per la 1a semifinale: 5.507.000 spettatori e il 27% di share

Condividi

Impossibile fare confronti con il passato, perché l’Italia non ospitava l’Eurovision dal lontanissimo 1991 e su Rai1 non si erano mai viste entrambi le semifinali.
Ebbene la prima semifinale dell’Eurovision 2022, da Torino, ha sbancato l’Auditel, con 5.507.000 telespettatori e il 27% di share.
Mai visto nulla di simile, neanche per le finali trasmesse negli anni passati. Numeri onestamente inimmaginabili alla vigilia, tant’è che molti pensavano ad un flop, finalissima esclusa, già un anno fa vista da 4.5 milioni di telespettatori, con il 25,5% di share.
E invece l’Italia si è improvvisamente scoperta ‘eurovisiva’, in attesa del bis di giovedì con Achille Lauro in gara. Lo scorso anno la prima semifinale andò in onda su Rai4, con 535.000 telespettatori, pari al 2,2% di share. E fu record. Quest’anno sbriciolato.
W l’Eurovision, w la Rai.

Autore

Articoli correlati