Eurovision 2022, Russia esclusa: “Celebriamo l’Europa unita sul palco”

Condividi

 

La European Broadcasting Union (EBU) ha annunciato che nessun cantante russo parteciperà all’Eurovision Song Contest di quest’anno.

La decisione riflette la preoccupazione che, alla luce della crisi senza precedenti in Ucraina, l’inclusione di una voce russa nel Contest di quest’anno porterebbe discredito alla manifestazione. L’EBU è un’organizzazione apolitica di emittenti impegnate a sostenere i valori del servizio pubblico. Ci impegnamo proteggere i valori di una competizione culturale che promuova lo scambio e la comprensione internazionale, riunisca il pubblico, celebri la diversità attraverso la musica, unendo l’Europa su un unico palco“.

E così sia. Amen.

Autore

Articoli correlati