x

Eurovision 2020, il Belgio si gioca la carta Hooverphonic con Release Me – VIDEO

Condividi

Chi non muore si rivede.
A 25 anni dal debutto gli Hooverphonic sbarcheranno all’Eurovision in rappresentanza del Belgio con Release Me, pezzo melenso e a dir poco insostenibile.
Voce del gruppo Luka Cruysberghs, nel 2018 subentrata a Noémie Wolfs, che a sua volta era subentrata a Geike Arnaert. Tra i 1995 e il 1997 altre tre voci femminili si alternarono, ovvero Esther Lybeert , Liesje Sadonius e Kyoko Bartsoen.
Nel dubbio, questa Release Me è una gran rottura di palle.

Autore

Articoli correlati