Sanremo 2020, Morgan canta insulti e Bugo abbandona il palco: squalificati – video

Condividi

All’1:30 di notte il Festival di Sanremo vira verso la storia.
Merito di Morgan e Bugo, ultimissimi in classifica che danno spettacolo.
Anzi, merito di Morgan, ad onor del vero, che stravolge il pezzo in gara e canta insulti nei confronti di Bugo.

“Che brutte intenzioni, la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera. La tua ingratitudine, la tua arroganza, fai quel che vuoi mettendo i piedi in testa”. “Certo il disordine è una forma d’arte, ma tu stai solo … per invidia, ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro”.

Ed è qui che Bugo abbandona il palco, con Morgan e Amadeus all’inseguimento, come una Maria De Filippi qualsiasi.
Entrambi squalificati ma entrati nella Storia del Festival, con Rita Pavone, successivamente sul palco, che scoppia a ridere dopo aver cantato la prima strofa del proprio pezzo.
“Niente, non succede proprio niente”.
Tutto bellissimo.

Autore

Articoli correlati