Lady Gaga vince altri due Grammy grazie a A Star Is Born

Condividi

2010 – The Fame – Miglior album electronic/dance
2010 – Poker Face – Miglior registrazione dance
2011 – The Fame Monster – Miglior album pop vocale
2011 – Bad Romance – Miglior performance vocale femminile pop
2011 – Bad Romance – Miglior video in forma corta
2015 – Cheek to Cheek (con Tony Bennett) – Miglior album pop vocale tradizionale
2019 – Shallow – Miglior performance pop in duetto/gruppo
2019 – Shallow – Miglior canzone scritta per media visuali
2019 – Joanne (Where Do You Think You’re Goin’?) – Miglior performance pop solista
2020 – I’ll Never Love Again – Miglior canzone scritta per media visuali
2020 – A Star Is Born Soundtrack – Miglior compilation per media visuali

In attesa che Always Remember Us This Way possa far suo il Grammy come miglior canzone dell’anno (la cerimonia in onda stanotte), Lady Gaga ha vinto altri due Oscar per la musica.
I’ll Never Love Again, eletta miglior canzone scritta per media visuali, e A Star Is Born, incoronata miglior compilation per media visuali. Grazie alla pellicola, tra 2019 e 2020 Gaga si è messa in tasca 4 Gammy.
La Germanotta è così arrivata a 11 trionfi in 10 anni, con 27 nomination complessive (e una ancora da giocare, stanotte).
Impressionante.

Autore

Articoli correlati