Beyoncé vince il suo 24esimo Grammy con Homecoming

Condividi

Non solo Lady Gaga, che si è già messa in tasca due Grammy ancor prima della notte degli Oscar della musica.
Anche Beyoncé si è infatti intascata il suo primo Grammy del 2020 grazie al doc Homecoming, incoronato Best Music Film. Si tratta del 24esimo Grammy per la popstar, sempre più vicina ai 27 di Alison Krauss, primatista donna in questa speciale classifica.
E non è finita qui, perché Queen B ha altre 3 candidature da giocarsi nella notte, tutte legate a Il Re Leone e all’album The Gift.
I primi 3 Grammy li vinse con le Destiny’s Child.

Autore

Articoli correlati