Eurovision 2019, l’azero Chingiz Mustafayev si allena prima della finale – video e foto

Condividi

Il bono dell’Eurovision 2019 è indubbiamente Chingiz Mustafayev, sogno proibito dell’Azerbaijan volato in Finale con un pezzo che potrebbe serenamente piazzarsi tra i primi 5.
28enne cantante azero, Chingiz si è concesso del sano allenamento insieme al russo Sergey Lazarev prima della finalissima di stasera, facendo subito decollare gli ormoni dei fan LGBT.


Peccato che tanto Chengiz quanto Sergey arrivino da due tra i Paesi più omofobi al mondo.
E la mela, si sa, difficilmente cade lontana dall’albero.

 

Autore

Articoli correlati