Sanremo 2019, Loredana Bertè in trionfo – datele almeno il podio

Condividi

10 partecipazioni al Festival di Sanremo e mai un podio.
Una vergogna, per una come Loredana Bertè, monolite della musica italiana che da anni ha ritrovato forza e voce, tanto dall’essersi concessa questa sera il suo miglior live tv di sempre.
Quanto visto all’Ariston, alla sua seconda esibizione sulle note di ‘Cosa ti aspetti da me’, ha del clamoroso.
Perché Loredana si è divorata il Festival per intensità, interpretazione, carisma, presenza scenica, vocalità. La standing ovation che l’ha accolta, a fine brano, è stata spontanea quanto emozionante e meritata. Impossibile non tornare a Spalle al Muro, Sanremo 91, quando Renato Zero venne travolto da una marea umana di applausi. Immaginare un podio di Sanremo 2019 senza la Bertè è complicato, per non dire assurdo, eppure l’incubo del televoto incombe e la bipolarità delle giurie designate fa paura.
Ma questo Festival, con pochissime donne in concorso, ha già una vincitrice morale.
La Bertè, con il suo straordinario borsello da parcheggiatrice abusiva.
Lory, non sei mai stata così bella (QUI TUTTA L’ESIBIZIONE MONSTER DI STASERA).

Autore

Articoli correlati