Grande Fratello 15, il durissimo attacco del MOIGE: ‘mettete fine a questo DISASTRO’

Condividi

Schermata 2018-04-30 alle 09.32.15

‘GF: ci appelliamo al senso di responsabilità di Agcom e Comitato Media e Minori: mettete fine a questo disastro. Non solo trash e volgarità ma violenza, bullismo e odio.
Il Grande Fratello continua a violare, palesemente e senza alcun ritegno, ogni elementare principio di decenza non più solo televisiva ma umana, scegliendo scientemente di creare situazione di scontro con personaggi discutibili che offendono non solo la dignità di tutti gli spettatori, ma anche la memoria delle numerose vittime di violenza e bullismo, dei loro genitori e familiari.
Negli ultimi anni ci siamo attivati, insieme a istituzioni, scuole, aziende per fronteggiare la piaga del bullismo, del cyberbullismo e della violenza, realizzando faticosi percorsi formativi per sensibilizzare i nostri figli al rispetto, all’educazione, al saper ascoltare gli altri.
Per questo non possiamo accettare che un programma di tale squallore venga trasmesso in tv, veicolando esempi e modalità di comportamento diseducativi e violenti. E’ necessario attivare un fronte comune contro questa cattiva maestra televisione.
Ci appelliamo al senso di responsabilità di Agcom e del Comitato Media e Minori, appena insediatosi, e chiediamo di intervenire con forza per porre fine a questo tristissimo spettacolo.
E rivolgiamo, inoltre, il nostro appello alla responsabilità a tutte le aziende per chiedere non solo il ritiro degli spot ma che scelgano di legare il loro nome a progetti di educazione contro il bullismo, piuttosto che a programmi televisivi che trasmettono violenza’.

Così i cattoestremisti del MOIGE, via social, sono partiti all’attacco del Grande Fratello 15, da una settimana in balia di bullismo quotidiano, tra minacce e insulti.
Questa sera sia Cristiano Malgioglio che Barbara D’Urso hanno promesso duri provvedimenti dopo i ripetuti attacchi ad Aida, ma l’aver atteso giorni e giorni prima di intervenire, permettendo di fatto agli inquilini di continuare a sputare veleno in diretta tv, pesa e non poco sull’opinione complessiva del reality.
Tornato alla sua edizione ‘classica’ nel peggiore dei modi.

 

Autore

Articoli correlati

Comments

  • ilritorno 2 Maggio 2018 at 17:53

    evidentemente ti interessa e ti infastidisce, altrimenti non avresti speso del tempo a ricordare a tutti le posizioni del moige che non coincidono con la tua. fai pace col cervello, si può concordare con il moige e poi andare ancora nei locali ghei a troieggiare senza il rischio che ti prendano a pochettate!

  • ilritorno 30 Aprile 2018 at 20:33

    non me ne frega un cazzo. in questo caso l’intervento è perfetto. io ho l’onestà intellettuale e la maturità per riconoscerlo, tu evidentemente no. ma il problema è tuo, non mio.

  • fede 30 Aprile 2018 at 20:30

    Il GF è lo specchio della società attuale. I ragazzi di oggi sono proprio così: bulli, maleducati e violenti.

  • Zoro 30 Aprile 2018 at 19:30

    Sicuramente il MOIGE non è pro-LGBT ma non sta dicendo nulla di più e nulla di meno di ciò che è stato scritto ovunque (da chiunque) negli ultimi giorni. Trovarsi d’accordo o meno non significa che a priori si concorda con TUTTE le loro prese di posizione.

  • Bless TheQueer 30 Aprile 2018 at 18:09

    Non pensavo di arrivare a tanto ma una volta tanto sono d’accordo col Moige…

  • maus74 30 Aprile 2018 at 15:58

    Ce lo ricordiamo, però in questo caso hanno ragione

  • ilritorno 30 Aprile 2018 at 14:46

    invece l’intervento del moige è perfetto in ogni punto.

  • Joanne Tour 30 Aprile 2018 at 14:36

    La prima volta che mi trovo d’accordo con il MOIGE!

  • serenity 30 Aprile 2018 at 14:35

    Mai avrei pensato di dover dare ragione al Moige. Purtroppo un conto è solo fare ammiccamenti, pose scosciate e tette in bella vista, va bene anche qualche litigio perché fa audience, ma qua si sta passando il limite con atteggiamenti al limite della convivenza civile. Che si ponga rimedio.