x

La famiglia Versace contro American Crime Story: ‘serie non autorizzata, opera di finzione’

Condividi

penelope-cruz-donatella-versace1-768x911

“La famiglia Versace non ha autorizzato né ha avuto alcun coinvolgimento nella serie televisiva dedicata alla morte di Gianni Versace. Dato che Versace non ha autorizzato il libro da cui è parzialmente tratta, e non ha preso parte alla stesura della sceneggiatura, questa serie televisiva deve essere considerata un’opera di finzione”.

Così la famiglia Versace ha preso le distanze dall’imminente American Crime Story, The Assassination of Gianni Versace, serie in onda il 17 gennaio negli USA e il 19 in Italia.
Una posizione chiara e netta per ribadire la totale estraneità su quanto raccontato da Ryan Murphy & Co.

Autore

Articoli correlati