Sex and the City 3, Sarah Jessica Parker ufficializza la fine: ‘sono grata per quell’esperienza, ma bisogna guardare avanti’

Condividi

sex-and-the-city

Se questa sera andrà in onda su Rai 2 il primo capitolo cinematografico, alle ore 23.40, il 3° non vedrà mai la luce.
A ribadire la fine di Sex and the City, per l’ennesima volta, Sarah Jessica Parker, intervistata sull’argomento da Entertainment Tonight nel corso della serata dei Golden Globe.

‘Insomma, non riesco proprio ad immaginarlo. A meno che…’. ‘Cioè no, mi sforzo perché mi intristisce, ma credo che sia necessario guardare in prospettiva. Ho un sacco di ricordi incredibili, ricordi unici, che sono stati condivisi da quelle quattro donne, e sono incredibilmente grata per quell’esperienza’.

La Parker, va ricordato, ha vinto la bellezza di 4 Golden Globe, 3 Screen Actors Guild Award e 2 Emmy Award grazie alla serie Sex and the City.
Nel mese di settembre sono esplosi i rumor di una Kim Cattrall protagonista della cancellazione del 3° capitolo cinematografico, a causa di imprecisate ‘ridicole richieste’ fatte alla Warner. Kim ha negato di aver mai chiesto nulla, perché da sempre contraria al ritorno sul set negli abiti di Samantha Jones.
Sarah Jessica, dal canto suo, ha sempre evitato di risponderle pubblicamente.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Mario 12 Gennaio 2018 at 19:47

    Avrei voluto uno spinoff su Samantha

  • chiaaa 8 Gennaio 2018 at 21:18

    Tutto dipendeva dallo script. Mediocre nel primo film, O R R E N D O nel secondo.
    Alla fine la Parker è diventata vittima di quel personaggio, si è compromessa la carriera, ma è riuscita quanto meno a diventare un’icona di stile (e del piccolo schermo) con un patrimonio milionario da far invidia alle migliori attrici di Hollywood.

  • lorenzino 8 Gennaio 2018 at 21:05

    con questa storia avevano già rotto i coglioni nel 2017, nel 2018 stanno ufficialmente diventando insopportabili. mandatele tutte e quattro a zappare la terra con un paio di manolo blahnik ai piedi…

  • abiqualcosa 8 Gennaio 2018 at 19:20

    La volpe e l’uva.

  • Aran Banjo 8 Gennaio 2018 at 18:23

    Ma meno male