Sanremo 2017, i video ufficiali di Michele Bravi e Francesco Gabbani: Il diario degli errori e Occidentali’s Karma

Condividi

Il diario degli errori, brano portato all’Ariston da Michele Bravi, guadagna mille punti, una volta ascoltato nella sua versione ‘radio’. Michele, evidentemente troppo emozionato, ha cannato il live, tanto da augurargli un recupero con la cover di oggi, in modo da giocarsi il podio sanremese con un brano che è in linea con la storia melodica del Festival.
Tutt’altra storia per Occidentali’s Karma, che ha terremotato il palco nella serata di ieri.
Pezzo già tormentone radio, con tanto di coreografia e scimmione a traino. Orecchiabile e pop, tutto un godibile gioco di parole che ricalca, ed è questo il punto, quanto fatto lo scorso anno con Amen.
Praticamente un bis per Francesco Gabbani, a cui evidentemente piace vincere facile.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • io 11 Febbraio 2017 at 15:45

    Basta con i talent… basta con i televoto ….basta con le voci bianche e le canzoni melodrammatiche.. basta! W Gabbani e la sua ironia polistrumentale… basta mestruati! emozioni, emozinanti, emozionati… ma basta. Un po’ di vigore… un po’ di voce sporche e graffianti…

  • Marco 9 Febbraio 2017 at 23:28

    Stai dicendo che è una bella baracconata in pratica, sono daccordo

  • Marco 9 Febbraio 2017 at 23:27

    Bravi è l’ennesima fighetta del mondo dello spettacolo ma non è lui che è triste, sono tutti i leccaluco

  • matt 9 Febbraio 2017 at 22:35

    la canzone di bravi è bella, lui è un autore promettente, purtroppo non è un bravo cantante

  • Lou Reeda 9 Febbraio 2017 at 21:53

    Ziassuntaaaaaa! le medicine!!

  • Lou Reeda 9 Febbraio 2017 at 21:53

    brave entrambe

  • abiqualcosa 9 Febbraio 2017 at 20:27

    Ha cannato?! No, non sono proprio d’accordo, era perfetto. emozionato, emozionante. La canzone è arrivata tutta.

  • Bless TheQueer 9 Febbraio 2017 at 19:22

    Semplicemente Gabbani ha quella cifra stilistica.. non capisco questa acidità. sento puzza di ucci, ucci… è un po’ come chiedere ad Albano di fare un pezzo alla Paola & Chiara..- e cmq, tutta la vita, ESC2017

  • demian_91 9 Febbraio 2017 at 18:21

    possiamo per favore mandare Gabbani agli Eurovision? La canzone è a dir poco perfetta, oltre ad essere perfetta per una messa in scena degna degli eurovision

  • io 9 Febbraio 2017 at 17:58

    Ma qualcuno ha davvero il coraggio di ascoltare Michele Bravi????

  • SoundPost 9 Febbraio 2017 at 16:57

    Michele mi ha colpito e non poco. Onestamente, l’ho conosciuto dopo X-Factor e non mi dispiaceva, ma ieri mi ha fatto venire la pelle d’oca. Interpretazione un po’ così, ma la canzone spacca per me. Idem Gabbani.

  • ziaassunta 9 Febbraio 2017 at 16:47

    Michele Bravi canta bene ma ha portato un brutto brano che non evidenzia la sua voce particolare.

  • bix 9 Febbraio 2017 at 16:41

    Bravi non ha cannato proprio nulla… ha fornito un’interpretazione magistrale ed emozionante