James Franco ribadisce: ‘sono un po’ gay’

Condividi

nightcrumbs041816-500x651‘Credo ci sia un po’ di ossessione sulla mia sessualità, sia da parte della stampa etero che dalla stampa gay. Quindi la prima domanda è: perché se ne preoccupano così tanto? Beh, perché io sono una celebrità, quindi credo che si preoccupino di sapere con chi sto facendo sesso. Se la tua definizione di gay ed etero si riferisce a con chi vado a letto, allora penso che si possa dire che sono un etero con il cazzo gay. E’ lì che si trova la mia fedeltà, la mia sensibilità. Sì, sono un po’ gay. C’è un James gay’.

Intervistato dal New Yorker, James Franco ha così ripreso per l’ennesima volta l’argomento ‘omosessualità’, vista l’imminente uscita di King Cobra, film che lo vedrà co-protagonista di scene altamente bollenti. Per il divo sarà il 6° film a tematica glbtq dopo Milk, I Am Michael, Interior. Leather Bar., Howl e Sal.
E poi se chiede come mai gli facciano sempre la stessa domanda…

Autore

Articoli correlati

Comments

  • kris 21 Aprile 2016 at 13:33

    la solita propaganda per promuovere un film.

  • baldwin 19 Aprile 2016 at 19:14

    Beh, beato quello che riuscirà a farsi il James gay allora.

  • Fisheye 19 Aprile 2016 at 12:13

    Cazzo gay = mi faccio pure i phroci da attivo = sono bisex (ce vole tanto??)
    http://dbakevlar.com/wp-content/uploads/2015/07/ivolunteer.gif

  • myname 19 Aprile 2016 at 12:12

    sono in totale accordo con quanto scrivi

  • vinz 19 Aprile 2016 at 11:31

    Bellezza, negli anni ’50-’70 si scopava allegramente con chi ci stava. Cazzo o figa non importava, bastava godere. E ora tutti voi giovinastri sbavate per una vita piccolo borghese, la torta nuziale con le statuette con due maschietti sopra, e i pranzi dalla suocera. E’ questo il tuo mondo migliore, il conformismo totale? Ma ridateci la nostra anarchia, le nostre fratte.
    Io non so tu quanti anni abbia, ma ti dico: “Jon Snow, you know NOTHING”.

  • Francesco 19 Aprile 2016 at 11:21

    Che coglioni questo qui, ci ha già frantumato a sufficienza con questo giochino cretino, se smettessero di scagarselo sarebbe anche meglio

  • Sousi Nana 19 Aprile 2016 at 10:29

    Si ma alla domanda ha già risposto 100 volte, st ossessione di cercare il coming out TOTALE sempre e comunque, squadra rossa squadra blu. Esistono le sfumature! Anche se per voi vecchie generazioni abituate a mettere (e sopratutto ricevere) etichette è difficile da accettare e capire. C penseremo noi a fare un mondo migliore!!

  • lorenzino 19 Aprile 2016 at 9:38

    si certo, come no… che grandissimo paraculo, fategli fare un film dove interpreta la parte di un pompiere e ci dirà che ha il cazzo a forma di idrante. ma che se ne andasse un po’ a cagare…