Eurovision 2016, storiche modifiche all’iconico sistema di voto

Condividi

Lo dico subito. Per me hanno fatto una cagata.
Dopo 40 anni di iconiche votazioni (dalla durata infinita, ma che tensione), l’Eurovision Song Contest ha modificato il mitico annuncione finale dei voti in arrivo dai Paesi di tutta Europa.
Tutto questo, neanche a dirlo, per ridurre la durata dello show.
Secondo le norme fino ad oggi utilizzate ciascun paese (tranne rari casi, vedi San Marino) aveva a disposozione un TELEVOTO e una giuria nazionale. 50% e 50% di peso, con i voti combinati poi letti da un portavoce, che assegnava da 1 a 12 punti.
Ebbene da oggi i due sistemi verranno separati e ridotti, ovvero: il portavoce nazionale annuncerà solo e soltanto il Paese a cui sono andati i DODICI PUNTI assegnati dalla giuria POPOLARE. E stop.
Poi, alla fine, verranno dichiarati i risultati del televoto in arrivo da TUTTA Europa, in un’unica volta, con l’assegnazione del punteggio totale Paese per Paese. Da quello che ne ha ottenuti meno a quello che ne ha ottenuti di più.
Esempio: Italia, 77 punti. Francia, 88. Svezia, 122. Questi saranno i voti totali assegnati dai televoti di tutto il vecchio Continente, da SOMMARE ai voti delle giurie popolari prima dichiarati con il solo numero 1 (dodici punti).
In questo modo il VINCITORE dell’Eurovision rimarrà un enorme punto di domanda fino alla fine, evitando così quanto capitato negli ultimi anni, con un primatista lanciatissimo e imprendibile già a metà conteggio (e infatti lo share calava). Va anche detto che questo sistema renderà da subito visibili le più che probabili discrepanze tra VOTO DA CASA e GIURIE POPOLARE, vedi quanto accaduto lo scorso anno con Il Volo, primi al televoto ma affossati dalle giurie, che portarono in trionfo la Svezia.
Ed è qui che si svolgerà l’Eurovision 2016, a Stoccolma, il prossimo 14 maggio.
Forza Francesca Michielin.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • antipapa 18 Febbraio 2016 at 19:08

    Il problema del voto a Eurovision non è quello, il problema è che è una buffonata perchè i voti da anni e anni vanno per simpatie geografiche. E’ un gigantesco voto di scambio, roba che manco alle elezioni in Sicilia…
    I Paesi ex Jugoslavia si votano tra loro, idem quelli scandinavi, idem quelli ex URSS e così via.
    E’ a questo truffa che bisognerebbe rimediare, anche se sinceramente non so come si potrebbe fare.

  • XxdanyxX 18 Febbraio 2016 at 18:42

    è molto simile al sistema del Melodifestivalen, in cui le giurie internazionali sono chiamate a votare (se non sbaglio danno gli 8, i 10 e i 12 punti) e solo dopo cumulano i punteggi del televoto (divisi in una roba come 70-90 e 110)
    mah… vediamo…

  • butteracts 18 Febbraio 2016 at 14:41

    Comunque questo sistema di votazione mi piace a metà: una delle parti della serata che più preferisco è proprio l’annuncio dei portavoce che parlano da tutta Europa (e non solo ormai, con l’ingresso dell’Australia), anche se senza dubbio questo metodo permetterà allo show di essere al contempo più breve e adrenalinico… Non so, ma mi fido degli organizzatori dell’ESC, che hanno lavorato per 4 anni a questo nuovo sistema di votazione: speriamo bene!

  • DrApocalypse 18 Febbraio 2016 at 14:39

    ao’ me so sbagliato, ho capito!

  • Fulu 18 Febbraio 2016 at 14:36

    La durata dello show rimarrà uguale, le modifiche sono state apportate per aumentare, secondo loro, la tensione nella parte finale della dichiarazione dei voti. Il portavoce nazionale non annuncerà più gli 8 e i 10 punti ma esclusivamente i 12 (questo si per non allungare i tempi), tutti gli altri voti, da 1 a 10 quindi, appariranno comunque come sempre sullo schermo. I punteggi del televoto invece saranno annunciati in studio partendo dalla nazione meno televotata fino a quella con il maggior numero di voti. Con questo meccanismo lo scorso anno saremmo arrivati 2° invece che 3°. Sinceramente la cosa per adesso non mi fa impazzire, vedremo a Maggio se la cosa effettivamente funziona.

    Forza Annalisa???

  • Daniii 18 Febbraio 2016 at 14:35

    Non ci ho capito na mazza ma facciano come vogliono

  • DenisVaschetti 18 Febbraio 2016 at 14:34

    Annalisa?? Ma non andava Francesca Michielin? Mi sono perso qualcosa? 😀

  • Emanuele Dusi 18 Febbraio 2016 at 14:34

    Forza Francesca … no Annalisa

  • SvegliaApo 18 Febbraio 2016 at 14:31

    Annalisa de che? Ci va la Michielin