#SanremoArcobaleno, intervista ‘rainbow’ per Eros Ramazzotti: famiglia, qualunque essa sia!

Condividi

Ca4e_nMW8AABM6i

La vera sorpresa della serata.
Dopo la ‘buca’ di ieri sera targata Elton John-Laura Pausini, alzi la mano chi si sarebbe aspettato un Eros Ramazzotti per 15 minuti sul palco di Sanremo con i nastrini rainbow stretti tra le mani. Mai abbandonati durante la lunga intervista rilasciata a Carlo Conti, con tanto di chiusa inattaccabile: “i figli fanno famiglia e la famiglia è fondamentale, qualsiasi essa sia. Ognuno fa una famiglia a modo suo. È importante crescere i figli dritti“. Lo ‘spot’ pro Ddl Cirinnà più ricco di questo Sanremo Arcobaleno, che si sta sempre più tramutando in trionfale presa di posizione a favore dei diritti glbtq. Grazie RAMAZZOTTI!

Schermata 2016-02-10 alle 22.35.32

Autore

Articoli correlati

Comments

  • subterlabentia 11 Febbraio 2016 at 2:47

    Non per fare l’incontentabile, ma siamo al di sotto del limite sindacale per gli entusiasmi. Ramazzotti non poteva certo fare un comizio a Sanremo, ma sbilanciarsi un pochettino sì.

  • chiaaa 10 Febbraio 2016 at 23:13

    Ma almeno sono state pronunciate delle parole “sveglia italia” vogliamo la parità dei diritti per le coppie omosessuali? O si continuare a pronunciare concetti vaghi per paura di offendere Sciura Maria?

    Io sono ALLIBITO.

  • Federico 10 Febbraio 2016 at 22:55

    “Dritti”
    Eros Ramazzotti non sa l’inglese presumo lol