Victoria Beckham dice NO ad una reunion delle Spice Girls

Condividi

Mel B aveva acceso gli entusiasmi, e lei, Victoria Beckham, li ha immediatamente spenti.
Perché l’ex Posh Spice, reinventatasi ‘stilista’ e ormai madre disperata da 100,000 euro a settimana, ha detto NO ad una reunion delle Spice Girls.
Secondo quanto riportato dal MIRROR, che cita la solita imprecisata fonte, Vic avrebbe smesso di grattarsi la patonza solo per ribadire il suo RIFIUTO all’incredibile ritorno delle Spice per il Giubileo della Regina Elisabetta.
E’ troppo impegnata con il suo lavoro. Ama le altre ragazze, le vuole sostenere ma ora non ha il tempo materiale per dedicarsi alla musica. Il suo business nella moda non permette a Victoria di dedicarsi al progetto Ha uno piccolo staff, deve lavorare tanto e ogni minuto libero lo dedica ai figli”.
LAVORO? Non ha TEMPO? MUSICA?!?
Victoria Beckham?
Ebbene sì. Neanche stesse studiando giorno e notte per trovare una cura all’AIDS, la signora Beckham avrebbe declinato l’invito delle altre 4 sgallettate, a questo punto rimaste SOLE.
E con un dubbio a cui dare risposta.
Ovvero… ha senso riunirsi senza l’INUTILE Victoria? Ma assolutamente sì. Al limite portate sul palco una bambola gonfiabile, l’attaccate all’asta del microfono e il gioco è fatto. Ma chi volete che se ne accorga!

Autore

Articoli correlati