x

Chi ha ucciso Laura Palmer? Ricordando Twin Peaks!

Condividi

In quest’ultima settimana, tra un esame e l’altro, nei momenti di “pausa”, mi son sparato la 2° stagione di quella che è probabilmente la mia serie televisiva preferita in assoluto, anzi quella che ritengo la migliore serie tv MAI FATTA, ancora oggi, Twin Peaks!
Erano gli anni 90, io ero piccolo, avevo appena 9 anni, ma in casa mia non ci sono mai state “censure” televisive (son cresciuto a pane e horror!) così Twin Peaks me lo vidi TUTTO con i miei genitori e mia sorella. All’epoca ci capì molto poco della storia (anche perchè se no ero un genio!) ma rimasi letteralmente traumatizzato da BOB! Per almeno un anno ho avuto il TERRORE di uscire dal mio appartamento, perchè con l’incubo di vedere uscire Bob con il suo ghigno terrificante dall’angolo del pianerottolo! Spesso me lo sognavo anche la notte, per svegliarmi fottutamente impaurito. NESSUN altro film, o serie tv, mi ha mai spaventato come Twin Peaks.
Partorito dalla mente GENIALE e TORBIDA di David Lynch, e Mark Frost, divenne un CASO a livello mondiale. In quei due anni non c’era italiano, lo davano su canale5, che non si chiedesse “CHI HA UCCISO LAURA PALMER?”. Tutti erano rimasti affascinati da questa serie tv che rivoluzionava il modo di fare SERIE tv, con i gialli di questa tranquilla cittadina, sconvolta da misteri e un brutale assassino. Indimenticabili i personaggi della serie: dall’agente Cooper alla sua Diane, con cui comunicava via registratore, passando per nani, giganti, uomini senza il braccio, donne con ceppi, senza un occhio, e una mandria di pischelli finiti poi nel dimenticatoio (quanto era fico bobby!!).
La colonna sonora poi, di Badalamenti, era qualcosa di conturbante. Ricordo addirittura che io e mia sorella comprammo la musicassetta, e l’ascoltavo a ripetizione! Ero terrorizzato da Twin Peaks, ma non potevo fare a meno di guardarla! Il successo FOLLE della prima serie COSTRINSE Lynch ad una seconda, che scadè notevolmente. David non la voleva, avrebbe voluto lasciare tutti i misteri irrisolti (classico del suo cinema!) ma i produttori lo “obbligarono” a farla, visto l’inatteso successo capitatogli tra le mani, con un conseguente calo, soprattutto dopo aver SVELATO Chi aveva ucciso Laura Palmer, addirittura a metà della 2°serie!
Ancora oggi, dopo 14 anni, rivedendo alcuni episodi della seconda serie, con Bob protagonista, ho avuto un brivido di terrore. Bob era lo SPIRITO assassino che si alimentava con il male, facendolo compiere ai corpi che andava a possedere. Consigliando VIVAMENTE a chiunque si sia perso questo CAPOLAVORO televisivo di ANDARE a comprarsi immedatamente le 2serie in dvd (ragazzi soldi spesi benissimo!) vi posto 3video.
Il primo è la STORICA SIGLA di apertura, inquietante sin dalle prime immagini!
Il 2° è il risveglio dal coma di Ronette..Ricordo perfettamente che quella notte la passai insonne, dopo queste scene, semplicemente terrificanti! Ancora oggi nel rivederle ho i brividi..
Il 3° video sono gli ultimi minuti della serie, sconvolgenti per chi l’aveva seguita tutta fino ad allora..per una scena che probabilmente non dimenticherò MAI!
Purtroppo non son riuscito a trovare l’omicidio di Maddy, la cugina di Laura, uccisa dal padre di Laura, posseduto dallo spirito di Bob. Ritengo sia la miglior scena di omicidio MAI fatta, sia alla tv, che al cinema (qui assieme ad Hannibal Lecter/Hopkins che massacra nella cella l’agente). Quel disco inceppato in sottofondo, la follia morbosa di Bob, i pugni, la faccia spaccata contro il quadro, quel ghigno malefico..un vero gioiello, non a caso quella puntata la girò Lynch stesso, e si vede!


Autore

Articoli correlati