Mercoledì è una str*nzata e puntualmente sbanca Netflix. Miglior esordio in lingua inglese di sempre

Condividi

Wednesday. (L to R) Luis Guzmán as Gomez Addams, Catherine Zeta-Jones as Morticia Addams, Issac Ordonez as Pugsley Addams in episode 105 of Wednesday. Cr. © 2022

Wednesday. (L to R) Catherine Zeta-Jones as Morticia Adams, Jenna Ortega as Wednesday Addams, Luis Guzma?n as Gomez Addams, Issac Ordonez as Pugsley Addams in Wednesday. Cr. Courtesy of Netflix © 2022

Avere tra le mani il potenziale reboot di una serie culto e decidere di tramutarla in un insostenibile spin-off teen con protagonista adolescente tra gli adolescenti, affidandola ad un regista che da tempo non fa altro che scimmiottare l’universo cinematografico che l’ha reso famoso limitandosi all’aggettivazione del proprio impianto visivo.
Il “burtoniano” Mercoledì ha sbancato Netflix al debutto, con 341,23 milioni di ore visualizzate alla sua prima settimana di programmazione.
Si tratta della miglior partenza di una qualsiasi serie TV in lingua inglese su Netflix. Battuta Stranger Things 4, precedentemente primatista con 335 milioni di ore visualizzate all’esordio. Inarrivabile Squid Game, con 571,8 milioni di ore visualizzate nella sua settimana di punta.
Mercoledì si è fatta strada nella Top 10 in tutti i 93 Paesi monitorati da Netflix, raggiungendo la posizione numero 1 in 83 Paesi, Italia inclusa. Record condiviso con Stranger Things 4.
Secondo Netflix, Mercoledì è stata vista in più di 50 milioni di famiglie.
Scontato il rinnovo, con la possibilità di ampliare lo sguardo sul resto della famiglia.
Al fianco di Jenna Ortega nel ruolo di Wednesday Addams troviamo Christie, Jamie McShane, Hunter Doohan, Emma Myers, Joy Sunday, Naomi J Ogawa, Moosa Mostafa, Georgie Farmer, Riki Lindhome, Christina Ricci, Catherine Zeta-Jones, Luis Guzmán, Fred Arimisen e Isaac Ordonez. Prodotta da Tim Burton, che ha diretto 4 episodi su 8, Mercoledì è sceneggiata da Al Gough e Miles Millar.
Dietro Mercoledì da segnalare il boom della tedesca 1899, che in una settimana ha totalizzato 87,9 milioni di ore visualizzate. Anche qui scontato il rinnovo per una 2a stagione.
Tra le serie non in lingua inglese, Elite 6 ha fatto il primo posto con 48,27 milioni di ore visualizzate. La stagione 7 è già stata annunciata.

Autore

Articoli correlati