Simone Susinna gnagno in mutande per Man About Town, le foto

Condividi

5 anni dopo l’Isola dei Famosi, Simone Susinna è esploso a livello internazionale grazie a quei “capolavori” chiamati 365 giorni – Adesso e Altri 365 giorni, capitoli conclusivi della saga porno-trash che ha fatto decollare Michele Morrone.
Dall’omoerotismo polacco made in Netflix all’omoerotismo made in Man About Town, in attesa che arrivi anche Heaven in Hell, nuova produzione polacca sempre diretta da Tomasz Mandes che lo vede ancora una volta protagonista.


Autore

Articoli correlati