“The Flight Attendant”, Kaley Cuoco frena su una 3a stagione: “Per me l’aereo è atterrato”

Condividi

La 2a stagione di “The Flight Attendant” è volata via rapidamente.
Come è iniziata è già finita, ma la bravissima Kaley Cuoco, che inspiegabilmente Hollywood non ha ancora trasformato nella nuova Cameron Diaz (ha tutto per riuscirci), ha tirato il freno a mano nei confronti di un’eventuale 3a stagione.
“Ci vorrà molto tempo per assicurarci che se dovessimo tornare, sarà per fare meglio delle ultime due stagioni, il che è davvero difficile”, ha detto a People. “C’è sicuramente interesse a fare una terza stagione. Ma credo che per me, in questo momento, l’aereo sia atterrato”.
Oltre a interpretare la protagonista Cassie Bowden, Cuoco è anche produttrice esecutiva dello show.
Nonostante Kaley non escluda la possibilità di tornare, pensaanche che questo non sia il momento. “Ho bisogno di un minuto. Mi sento come se avessimo finito”. “Alcuni dei miei programmi TV preferiti impiegano un po’ di tempo per tornare, sarei davvero entusiasta di una nuova stagione. Voglio assicurarmi che i fan siano entusiasti e che non stiamo correndo troppo”.
La prima folgorante stagione di “The Flight Attendant” era stata nominata a nove Emmy, tra cui Miglior serie comica e Miglior attrice, vincendo il premio per la miglior sigla.

Autore

Articoli correlati