Bridgerton 3, confermati Simone Ashley e Jonathan Bailey: “Kate e Anthony sono solo all’inizio”

Condividi

Simone Ashley e Jonathan Bailey (QUI nudo) torneranno per la terza stagione di “Bridgerton“, riprendendo i rispettivi ruoli di Lord e Lady Bridgerton.
A darne notizia Deadline.
“Torneremo! Kate e Anthony hanno appena iniziato. Abbiamo la straordinaria Jess Brownell che sta prendendo il comando come showrunner nella stagione 3. Nella stagione 2, c’è stato un sacco di tira e molla tra Kate e Anthony, ci sono state complicazioni con la famiglia, e poi si sono ritrovati verso la fine. Penso che tutto sia appena iniziato. Mi piacerebbe vedere Kate lasciarsi andare un po’ di più e giocare di più nella terza stagione e nuotare insieme in quel cerchio dell’amore. Penso che se lo meritino entrambi”, ha commentato Simone.
“Adesso è a capo della casa e ha degli stivali grandi da mettere. Penso che possa farcela”, ha sottolineato. “Voglio mantenere quella morbidezza e quella vulnerabilità di Kate, sicuro, e lei può condividerle con Anthony. Sono solo entusiasta che lei abbia una casa e una famiglia. Sono entusiasta di vederla crescere. Penso che mi piacerebbe vedere Kate molto più coraggiosa, meno testarda e più forte di cuore”.

Autore

Articoli correlati