Bridgerton 2, Jonathan Bailey nudo nella nuova stagione – le foto

Condividi

La seconda stagione della prima sopravvalutatissima stagione di Bridgerton è da oggi su Netflix, molto più casta e meno queer della precedente (QUI la mia recensione).
Nelle otto, lunghissime ore di stagione Jonathan Bailey, protagonista assoluto, è nudo in una sola occasione.
Sacrilegio, visto e considerato che le chiappe di Regé-Jean Page avevano motivato la caterva di visualizzazioni e di nomination a qualsivoglia premio esistente su piazza.
E invece Bailey, gay dichiarato nella vita reale, ci concede il suo bel culo solo nella primissima puntata, dopo aver fatto sesso con una prostituta. E qui finisce la botta ormonale di stagione. Shonda, sei impazzita?

Autore

Articoli correlati