Sanremo 2022, i bookmaker sempre più sicuri: vincono Mahmood e Blanco davanti Elisa e Irama

Condividi

“Brividi” di Mahmood e Blanco è sempre più la canzone favorita di Sanremo 2022, secondo i bookmakers. La loro quota è ulteriormente calata, da 2 a 1,45, con Elisa all’inseguimento e in crescita. La quota del suo eventuale successo è infatti salita da 2,40 a 3,35, segno di una possibilità sempre più complicata. Dopo il boom del televoto Irama ha conquistato la 3a posizione per gli scommettitori, quotato a 7, con Gianni Morandi passato da 20 a 10 per il trionfo finale. Balzo in avanti anche per Sangiovanni, passato da 18 a 10, mentre è calata la quota dei La Rappresentante di Lista, passata da 7,50 a 15.
Emma e Dargen d’Amico sono quotati a 18, con Fabrizio Moro e Massimo Ranieri a 25 davanti a Michele Bravi (a 35). Male Achille Lauro, solo 14esimo, alla vigilia dato a 10 e ora addirittura a 45. Stessa quota per Ditonellapiaga e Rettore, per Aka7even e per Noemi, con Rkomi a 55. Si allontana da 45 a 75 il successo di Giovanni Truppi, che però per i bookmaker si consolerà con il Premio della critica, offerto a 1,95 davanti a Massimo Ranieri, a 3,50.
Tananai domina le quote sull’ultimo classificato a 1,60, davanti ad Ana Mena a 2,85 e a Yuman a 5 volte la posta. Si sale a 7 per Giusy Ferreri, Iva Zanicchi e Le Vibrazioni, poi Highsnob e Hu a 8.
Sanremo 2022 è il Festival in cui sarà più complicato azzeccare l’ultimo che il primo posto.

Autore

Articoli correlati