x

Perez Hilton chiede scusa a Britney Spears per averla “tormentata”

Condividi

“Mi dispiace molto per quello che ho detto e scritto su Britney”, ha confessato Perez Hilton a Good Morning Britain, dopo l’esplosione del documentario Framing Britney Speaes. “Per fortuna molti di noi invecchiano e diventano più saggi”, ha aggiunto Perez, che nel 2008 l’accusò pubblicamente di essere una donna inadatta ad essere madre, facendo circolare le voci su un suo sex tape fasullo. Nel 2008, dopo la morte di Heath Ledger, Hilton commercializzò una maglietta con un’immagine di Brokeback Mountain con sopra scritto, “Perché non poteva essere Britney?“.
Perez ha poi rivelato di aver chiesto scusa alla Spears in privato, nel dicembre del 2020, prima che venisse diffuso il doc Hulu.

Autore

Articoli correlati