Anne Hathaway confessa: “Ero la NONA scelta per il ruolo di Andrea ne Il diavolo veste Prada” – VIDEO

Condividi

Ospite di “RuPaul’s Drag Race”, Anne Hathaway ha confessato di aver dovuto combattere con le unghie per far suo il ruolo di Andrea “Andy” Sachs ne Il Diavolo Veste Prada, che l’ha fatta decollare in quel di Hollywood.
Ero la nona scelta, ma ce l’ho fatta. Tenete duro. Non mollate mai!“, ha sottolineato Anne, poi premio Oscar come miglior attrice non protagonista grazie a Les Miserables.
Come prima scelta il regista David Frankel agognava Rachel McAdams. Persino Emily Blunt, magnifica Emily Charlton, era stata presa in considerazione.
Quando la Hathaway ha saputo di aver ottenuto la parta, è uscita di casa mezza nuda urlando “Farò Il diavolo veste Prada!”.
Anche Miranda Priestly, resa iconica da Meryl Streep, avrebbe dovuto avere un altro volto.
Quello di Glenn Close, che rifiutò il ruolo perché stanca di interpretare ruoli da ‘cattiva’.

Autore

Articoli correlati