Tina Turner, ecco quando arriva il documentario HBO

Condividi

Tina, l’atteso documentario sull’icona Tina Turner, andrà in onda su HBO questa primavera.
Diretto da TJ Martin e Dan Lindsay, e prodotto da Lightbox, il doc uscirà il 27 marzo.
Universal Pictures Content Group ha acquisito i diritti mondiali (tolti Regno Unito e Stati Uniti) e lancerà il film nei cinema all’inizio dell’estate.
Il doc, che è in lavorazione da alcuni anni, è uno sguardo sulla vita e sulla carriera della dina Turner, che racconta il suo successo, le sue lotte professionali e personali, la sua rinascita negli anni ’80.
All’interno del progetto interviste con la stessa Turner, realizzate nella sua Zurigo, in Svizzera, oltre a filmati, nastri audio e foto personali mai viste prima. Il rapporto violento con Ike Turner, il divorzio, gli anni a Las Vegas dopo aver perso tutto, la resurrezione anni ’80 con brani del calibro di What’s Love Got To Do With It.
Ci sarà anche un’intervista ad Angela Basset, che l’ha interpretata in un film del 1993, al giornalista Kurt Loder che ha co-scritto I, Tina, che ha poi ispirato il film, ad Oprah Winfrey, a Katori Hall, il drammaturgo che ha scritto Tina – The Tina Turner Musical , e a suo marito ed ex dirigente discografico Erwin Bach, che è anche produttore esecutivo.

Tina è la celebrazione finale di una superstar globale e un ritratto intimo di una donna che ha superato le avversità estreme per definire la sua carriera, la sua identità e la sua eredità alle sue condizioni”, hanno detto Simon e Jonathan Chinn. “Dagli inizi della sua carriera come regina dell’R and B ai suoi tour nelle arene da record negli anni ’80, Tina Turner tira il sipario per invitarci nel suo mondo privato in un modo che nessuno ha mai fatto prima. Siamo entusiasti di collaborare con Universal, Altitude e HBO per portare il film al pubblico di tutto il mondo “.

Autore

Articoli correlati