x

Victoria Beckham e l’addio alle Spice Girls: “Elton John fonte d’ispirazione”

Condividi

“Ricordo che anni fa stavamo guardando Elton John esibirsi a Las Vegas. Cantava ‘Tiny Dancer’ come se fosse la prima volta e tu hai realizzato che sembrasse ossigeno per lui. È stato uno di quei momenti che ti cambiano la vita. Cantare e ballare era divertente per te, ma non era la tua passione. Quel giorno hai iniziato la tua avventura per scoprire i miei sogni. Era il momento di smettere di essere una Spice Girl. Per la prima volta, ti stavi avventurando in qualcosa da sola ed era terrificante. Chiudere quel capitolo è stato spaventoso”. “So che stai ancora reinventando te stessa, accettando nuove sfide e ignorando chi dice che non ce la farai. Guarda sempre oltre la saggezza convenzionale per tracciare la tua strada. Prima hai seguito la tua passione per la moda e, più recentemente, quella per il beauty. Cosa ci sarà dopo? Non vedo l’ora di scoprirlo”.

Così Victoria Beckham, in una lettera a sè stessa pubblicata su Vogue UK, è tornata con i ricordi all’addio di inizio millennio alle Spice Girls, a due anni dalla rottura di Geri Halliwell. In realtà tutte e 4 decisero di salutarsi, per tentare proprio la carriera in solitaria.
Carriera solista mai decollata per l’ex Posh Spice, tanto da buttarsi sul mondo moda e dire no all’ultima reunion delle ex colleghe. Ma qualcuno se n’è davvero accorto?

Autore

Articoli correlati