x

”A piedi scarzi”, l’esilarante finto film che sfotte l’ossessione del cinema italiano per la periferia romana

Condividi

Con Alessandro Borghi e “un’estenuante Emanuela Fanelli“, intervistata da Duilio Giammaria.
Una pezza di Lundini, su Rai 2 in seconda serata, è una piccola perla di comicità no-sense, con questo sketch che percula l’onnipresenza della romanità in sala semplicemente meraviglioso.

Autore

Articoli correlati