x

Pose 2 da oggi su Netflix Italia

Condividi

Raramente accade che una seconda stagione di una serie tv possa superare la prima, soprattutto se quest’ultima è stata apprezzata e applaudita da tutti.
Ma con Pose l’evento è avvenuto.
Perché con Pose 2, da oggi finalmente su Netflix Italia sia doppiato in italiano che sottotitolato, Ryan Murphy, Brad Falchuk e Steven Canals si sono superati, abbracciando un anno, il 1990, che negli Usa significò AIDS, ma anche Vogue, Madonna, Blonde Ambition Tour.
10 puntate da bere tutte d’un fiato, tra decessi, nuovi amori, rotture, addii, tradimenti, battaglie per i diritti LGBT, lacrime, sorrisi, nuovi arrivi e un Billy Porter mostruoso, tanto dall’aver vinto un più che meritato Emmy come miglior attore drammatico dell’anno. Prima volta assoluta per un attore afroamericano dichiaratamente gay.
In attesa di Pose 3, già confermata da FX e in uscita nel 2020.

Autore

Articoli correlati