Shannen Doherty, “Ho accettato il revival di Beverly Hills 90210 per onorare Luke Perry”

Condividi

«Ho sentito che era questo il modo per onorare la sua memoria. Come famiglia, sul set, era un momento molto importante per riunirci nel suo ricordo. Pensavo che lo show sarebbe andato bene, con o senza di me, a essere sincera. Non pensavo che avrei interpretato Brenda due volte. Stavolta sto ben attenta dal dire che non lo farò per la terza volta, perché poi va a finire che ci ripensi!».
«Il primo episodio avrà molto a che fare con la sua morte. Luke era un tipo tranquillo e discreto ma era anche una persona dinamica che aveva un grande impatto sulla vita delle persone. Quindi, naturalmente, dovevamo fare i conti con questo dolore».

Così Shannen Doherty, intervistata da Entertainment Tonight, ha motivato il suo ritorno a Beverly Hills.
Dal 7 agosto, il ritorno di 90210.

Autore

Articoli correlati