Like a Prayer di Madonna, ecco la demo originale (+ Cherish e l’inedito Angels with Dirty Faces)

Condividi

Una serie di demo originali dall’album Like a Prayer del 1989 di Madonna sono state divulgate online, pur di contrastare la loro annunciata vendita all’asta.
Patrick Leonard, che lavorò con Madge in quell’epocale quarto disco, ha caricato su YouTube le versioni demo originali dei brani “Like a Prayer”, “Cherish” e l’inedito “Angels with Dirty Faces”.
Tutto questo dopo che Darlene Lutz, ex consulente d’arte di Madonna, ha deciso di vendere le casette originali in un’asta non autorizzata di oggetti personali della cantante, che include anche la lettera di separazione di Madonna dal rapper Tupac Shakur e una spazzola per capelli con ciocche di capelli originali e benedetti.
Tipo sangue di San Gennaro.
Madonna aveva chiesto lo stop alla vendita degli articoli, ma un giudice ha stabilito che l’asta potrà andare in scena.
Leonard ha ora caricato le demo online nel tentativo di svalutare la loro vendita.


Autore

Articoli correlati