Simona Ventura vs. Isola: “Condurre non significa solo avere il copione e leggere un gobbo”

Condividi

“”Non ho visto niente, preferisco non guardare lo scempio che è stato fatto, è un dolore troppo grande. L’Isola in cui io ho investito passione, sangue, lavoro, sudore è diventata un’altra cosa, declinata in stile ‘Grande Fratello on the beach“. “Io mi sarei comportata diversamente, opposta con il corpo. Condurre un programma non significa solo avere il copione e leggere un gobbo“.

Via Vanity Fair, l’attacco tutt’altro che velato di Super Simo ad Alessia Marcuzzi sul caso Fogli/Corona, due anni dopo l‘assurdo linciaggio che la Ventura subì all’Isola dei famosi da concorrente.
Perché la vendetta, si sa, è un piatto che va servito freddo.

Autore

Articoli correlati