Lorella Cuccarini mette un like a Rita Pavone sul caso Greta Thunberg e Heather Parisi le asfalta

Condividi

”La diffidenza, il disprezzo nei confronti del diverso, la paura dell’estraneo e la tendenza a sentirsi meglio degli altri, sono sintomi inequivocabili di razzismo. A Greta Thunberg è stata diagnosticata sindrome Ausberger e OCD. Provo vergogna per Rita Pavone e chi ha messo like”.

Heather Parisi è la nostra Hit-Girl.
Più Parisi (ma si chiama sindrome di Asperger… ) e vivremmo sicuramente in un Paese migliore.
La Pavone, dopo quell’agghiacciante tweet contro una ragazzina di sedici anni, ha chiesto scusa (attaccando ovviamente il web, colpevole di averla messa alla gogna), ma ciò che sbalordisce, onestamente, è proprio quel LIKE.
Quel terrificane LIKE della sovranista più amata dagli italiani, sempre più indifendibile.

Autore

Articoli correlati