Ragazze a Beverly Hills, arriva il remake

Condividi

5711152_saVero e proprio cult anni ’90, Ragazze a Beverly Hills di Amy Heckerling, parzialmente ispirato da Emma, romanzo del 1815 scritto da Jane Austen, andrà incontro all’immancabile remake.
Secondo quanto riportato dal più che affidabile Deadline, la Paramount Pictures è al lavoro su un rifacimento, con Tracy Oliver, sceneggiatrice di Girls Trip, produttrice insieme a Marquita Robinson, sceneggiatrice di Glow.
Costato 12 milioni di dollari, il film del 1995, interpretato da Alicia Silverstone, Paul Rudd, Breckin Meyer, Jeremy Sisto, Stacey Dash e dalla defunta Brittany Murphy, ne incassò ben 56 solo negli States.
La trama?

‘Non è facile essere la ragazza più popolare e affascinate della scuola al Beverly Hills High. Specialmente quando susciti l’invidia delle compagne più carine, dei ragazzi più sfigati, di grassone in perenne e inutile dieta e di professori che danno in escandescenza quando consegni in ritardo i compiti di casa. Comunque, malgrado tutto, la quindicenne Cher tiene testa a tutti trovando anche il tempo per qualche attività aggiuntiva, come organizzare un combino per un suo professore o dare una ripassata al look di una trasandata amica. Ma nel suo ordinato mondo qualcosa comincia a girare diversamente con l’improvvisa apparizione di due bei ragazzi: un sexy ed elegante nuovo compagno di classe e un attraente ma un po’ squadrato fratellastro acquisito. Ora Cher sta imparando che quando arriva per la prima volta l’amore, lei è completamente sprovveduta’.

Autore

Articoli correlati