Eleonora Giorgi vs. Fascino di Maria De Filippi: ‘pagano pochissimo mio figlio’ – la replica di Paolo Ciavarro

Condividi

Schermata 2018-10-16 alle 18.41.59

“Loro lo pagano pochissimo e quindi lui per arrotondare lavora anche in produzione fino alla sera”.

Così Eleonora Giorgi, dall’interno della casa del GF Vip, ha parlato del figlio Paolo Ciavarro, 27enne gnagno di Forum e a breve tra i presentatori del day time di Amici di Maria.
Quel ‘loro’, infatti, è riferito alla Fascino della De Filippi.
Che possiamo immaginare serena a casa, in questo momento.

Maria-De-Filippi-deficente

P.S. a seguire la replica di Ciavarro Jr.

IMG_0052

 

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Danjo 17 Ottobre 2018 at 11:51

    Risposta da ragazzo con sale in zucca, per essere lì senza meriti se non quello di essere un “figlio di”, almeno si dimostra furbo.
    Alla Giorgi farei fare un reality, “campa un anno con la pensione minima”, così magari impara a collegare il cervello con la bocca.

  • sir kluz 17 Ottobre 2018 at 10:44

    Non è neppure bravo o troppo talentuoso come presentatore. L’anno scorso, per quel poco visto, mi è parso imbarazzante. Quindi…

  • Fabri 17 Ottobre 2018 at 9:24

    Bello è bello e -sembrerebbe- anche furbo. Tuttavia, mi chiedo dove sarebbe se non fosse il figlio della Giorgi e di Ciavarro. Niente è più emblematico di come funzionino le cose in Italia, quando si tratta di lavoro. Certo, lei penserà ai suoi cachet del tempo, quando era un’attrice famosa. Altri anni, altri soldi, in pratica altro Paese.

  • Valerio 17 Ottobre 2018 at 9:15

    Da figlio, per non far fare una (ulteriore) brutta figura a mia madre, avrei replicato:
    “Si sa, le mamme sono sempre protettive dei loro figli. Ma io sono contento, orgoglioso e soddisfatto del….”.
    Ma chi sa che rapporto hanno questi due.

  • Stefano 17 Ottobre 2018 at 7:00

    La replica del figlio è sicuramente più intelligente dell’affermazione della madre.
    La signora sappia che ci sono milioni e milioni di ragazzi sottopagati e sfruttati in Italia.
    Suo figlio è un privilegiato e lui lo ammette, onestamente.

  • iconic 17 Ottobre 2018 at 0:04

    traveggole si usa solo nella locuzione avere le traveggole (vedere una cosa per un’altra), altrimenti si può dire far venire le traveggole ma significa “appannare la vista”

  • ziaassunta 16 Ottobre 2018 at 23:06

    Maria la sfruttatrice

  • Casualboy 16 Ottobre 2018 at 20:57

    Che figura di…