Laura Pausini al Circo Massimo fa flop su Canale 5

Condividi

1.553.000 telespettatori pari all’8.8% per la prima parte, addirittura 1.023.000 telespettatori e l’11,73% in seconda serata.
Flop sonoro per Laura Pausini al Circo Massimo, ieri sera in onda su Canale 5.
Alberto Angela su Rai 1, con il suo Stanotte a Pompei, ha letteralmente asfaltato la ‘contadina’ di Sonarolo, con 4.233.000 telespettatori e uno share del 24,25%.
L’ennesima delusione tv per la Pausini nazionale, che in quanto a concerti tv non ha mai ‘tirato’, così come per la musica in generale, tranne rarissimi casi ancorata ad Auditel da paura.
Esattamente un anno fa, come dimenticarlo, sempre su Canale 5 uscì distrutta persino Madonna, con 972.000 telespettatori e un devastante share del 5,46% per il suo Rebel Heart Tour.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Raphaello 24 Settembre 2018 at 15:29

    Ma quelli che si incazzano perché la Pausini vende poco,fa poca audience e altri flop,esattamente cosa ci guadagnano? Perché non dirottano queste energie per sostenere la propria vita invece di quella di una che sfrutta le loro psicopatologie per fare soldi?

  • KSABA dalla Stronzia 24 Settembre 2018 at 7:46

    Perché forse forse le fette di prosciutto sugli occhi sono iniziate a cadere

  • Marco 24 Settembre 2018 at 2:58

    Ma perche scegliere il circo massimo allora, non erano meglio gli stadi dello scorso tour? comunque sia anche ai rolling stones c’erano tribune e parterre ma vendettero 71mila biglietti.

  • Marco 23 Settembre 2018 at 22:45

    Si ma allora perche andare al circo massimo, non erano meglio gli stadi dell’ultimo tour? anche per i rolling stones c’erano tribune e parterre ed erano in 71mila.

  • Fabri 23 Settembre 2018 at 20:58

    Ma chi ha voglia di vedersi un concerto interrotto da settemila pubblicità, oggi? Ci sono mezzi migliori. Magari è la volta buona che pubblica un cazzo di dvd/bluray da vedersi come e quando fa comodo. Anche basta con queste cazzate di canale 5.

  • ccchiaaa 23 Settembre 2018 at 19:52

    Mah…chi se ne frega! Si sta facendo ancora PALATE di quattrini dopo 25 anni di carriera… alla facciazza vostra che analizzate i dati auditel in cerca di gossip nefasti

    P.S. oggi la gente non guarda più la TV, guarda YouTube…specialmente musica, concerti, eventi. Ve ne siete accorti????

  • MATER SOSPENSORIUM 23 Settembre 2018 at 19:50

    ma che è che ultimamente dve mi giro sento parlare male della Pausini ??

  • cantalupo75 23 Settembre 2018 at 19:45

    Che io sappia c’erano solo posti a sedere: era stata occupata solo una parte del circo massimo probabilmente perché tutto il tour si è svolto nei palasport.

  • Ale475 23 Settembre 2018 at 19:08

    Ancora con sta cazzata??!!! La capienza del circo massimo con tribune e parterre numerato è di 15.000 persone!! La stessa cosa fu con gilmour nel 2016! Ma informarsi bene è così difficile?

  • giannileo 23 Settembre 2018 at 18:56

    Il Rebel heart tour lo diedero il 9 settembre, non il 22… Ovviamente fece numeri bassissimo, però volevo sottolineare il periodo leggetmenle diverso. Detto ciò, io metterei in evidenza anche l’ottimo risultato della pallavolo, 3 milioni di spettatori e 16% di share, doppiando la pausini.

  • Marco 23 Settembre 2018 at 17:55

    In realtà è stato un flop anche dal vivo, siccome c’erano solo 15mila persone. Il Circo Massimo ha una capienza immensa, dovevano esserci almeno 50mila persone, ma come minimo siccome ha una capienza di oltre 200.000 persone per un concerto