x

Liberation Tour, Christina Aguilera annuncia le prime tappe

Condividi

Schermata 2018-05-09 alle 14.45.27

Per ora solo in America, dal 25 settembre a metà novembre.
Poi, probabilmente, sarà Europa.
Christina Aguilera ha annunciato le prime tappe del suo Liberation Tour, ritorno live dopo 12 anni di assenza
Il nuovo disco uscirà a metà giugno.
Il Back to Basics Tour, sua ultima fatica, andò in scena tra il 2006 e il 2008.
Ma è dal 2003, anno del Stripped World Tour, che la Aguilera non si fa vedere in Italia.
Con il Liberation Tour cambierà musica?

Sept. 25 — Hollywood FL @ Hard Rock Live at Seminole Hard Rock Hotel & Casino
Sept. 28 — Atlantic City, NJ @ Mark G. Etess Arena at Hard Rock Hotel & Casino
Sept. 30 — Washington, DC @ The Theater at MGM National Harbor
Oct. 3 — New York, NY @ Radio City Music Hall
Oct. 4 — New York, NY @ Radio City Music Hall
Oct. 6 — Uncasville, CT @ Mohegan Sun Arena
Oct. 8 — Boston, MA @ Boch Center Wang Theatre
Oct. 11 — Orillia, ON @ Casino Rama Resort
Oct. 13 — Detroit, MI @ Fox Theatre Detroit
Oct. 16 — Chicago, IL @ The Chicago Theatre
Oct. 17 — Chicago, IL @ The Chicago Theatre
Oct. 19 — Denver, CO @ Pepsi Center
Oct. 22 — Oakland, CA @ Paramount Theatre – Oakland
Oct. 24 — Indio, CA @ Fantasy Spring Resort Casino
Oct. 26 — Los Angeles, CA @ Greek Theatre
Oct. 27 — Las Vegas, NV @ The Colosseum at Caesars Palace
Oct. 29 — Phoenix, AZ @ Comerica Theatre
Nov. 1 — Sugar Land, TX @ Smart Financial Centre at Sugar Land
Nov. 3 — Thackerville, OK @ WinStar World Casino and Resort
Nov. 4 — Tulsa, OK @ Paradise Cove at River Spirit Casino Resort
Nov. 6 — St. Louis, MO @ Peabody Opera House
Nov. 9 — New Orleans, LA @ Saenger Theatre
Nov. 11 — Atlanta, GA @ Fox Theatre Atlanta
Nov. 13 — St. Petersburg, FL @ The Mahaffey Theatre

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Silly Shark 9 Maggio 2018 at 19:16

    Buona fortuna Aguilera!

  • LaS 9 Maggio 2018 at 18:33

    Il suo ultimo “Bionic tour” venne annullato/cancellato con grande imbarazzo perché nelle prime settimane non riuscì a vendere come sperato. E si trattava dei tempi in cui il suo nome era ancora forte…

    Adesso mi sembra di capire che la scelta non sia ricaduta su arene, ma su “teatri” ovvero sale da 3-5.000 persone. Imbarazzante.

    Europa? Non credo che Christina attualmente abbia un seguito sufficiente per giustificare un tour oltreoceano. Non credo abbia nemmeno voglia!

  • LaStellaDeiNegroniVuolDire…. 9 Maggio 2018 at 17:32

    Il liberationCHE? ahahah ma che è sta cafonata inutile? muoio.