Dolcenera commossa canta Avicii – il video social

Condividi

Amato adorato, il genio che aveva insieme il musicista e il dj. Rip. @avicii

Un post condiviso da DOLCENERA (@manudolcenera) in data:

‘Amato adorato, il genio che aveva insieme il musicista e il dj’.

Credo ci sia davvero poco altro da dire.
E’ morto un ragazzo di 28 anni, ricco, bello famoso e talentuoso.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Fabri 21 Aprile 2018 at 23:42

    Concordo. Fosse stato un 28enne qualunque (ammesso che davvero sia morto a causa del suo stile di vita), lo avrebbero etichettato come un tossico, un ubriacone, un povero coglione. Se sei Avicii, tutti che esplodono con moti profondi del cuore. Le dipendenze sono atroci, in ogni caso. Sia per i famosi che per i nessuno.

  • Half Jack 21 Aprile 2018 at 15:13

    Se lui crede che fosse talentuoso, ha fatto bene a scriverlo, ma il dover sottolineare che fosse ricco e bello lo trovo di un cattivo gusto assurdo…

  • Britin 21 Aprile 2018 at 14:15

    In effetti, se fosse stato povero e brutto, sti cazzi anche se aveva 28 anni! L’importante è essere belli e ricchi… ok.

  • Leore 21 Aprile 2018 at 12:09

    Brava Dolcenera, nel folto gruppo di cantanti donne sottovalutatissime

  • Leore 21 Aprile 2018 at 12:08

    io mi sarei fermato al fatto di avere 28 anni…

  • ilovevillage 21 Aprile 2018 at 12:01

    ma perchè non dire la verità, spetteguless? Avici era un alcolizzato cronico a 20 anni, morto per i postumi di una pancreatite da alcolista e da migliaia di pasticche prese. A cosa serve essere ricco bello e famoso se poi ti autodistruggi come fanno migliaia di adolescenti che pensano di essere invincibili? sarebbe ora di dire la verità ai ragazzi, altro che bello ricco e famoso.

  • Artichoke 21 Aprile 2018 at 10:10

    La prèfica contemporanea (in latino: praefica), nel mondo antico, era una donna pagata per piangere ai funerali.

  • Half Jack 21 Aprile 2018 at 8:54

    Scusa se mi permetto, ma “ricco, bello e famoso” sono tre qualità per cui bisognerebbe compiangerlo? Direi che talentuoso fosse più che sufficiente…
    Sembra quasi che la morte di un una persona esteticamente attraente e ricca abbia più valore di altre.

    Mi sarei fermato a talentuoso.

  • zeus 21 Aprile 2018 at 8:48

    🙁