Joan Collins in American Horror Story 8, addio ad ACS: Monica Lewinsky – parla Ryan Murphy

Condividi

Schermata 2018-04-04 alle 18.34.32

 

Ryan Murphy show via Hollywood Reporter.
Il produttore tv più potente e impegnato d’America ha infatti snocciolato news su news, annunciando che Joan Collins, proprio lei, sarà nel cast di American Horror Story 8 (insieme forse ad Anjelica Huston).
“Ci sto ancora lavorando. Non voglio annunciare nulla finché non sono sicuro al 100%”, ha poi rivelato per quanto riguarda Feud 2, che si era detto potesse girare attorno al principe Carlo e alla principessa Diana, mentre la principale novità arriva da American Crime Story 4.
Finito Versace e in attesa di Katrina, Murphy ha cestinato l’idea Monica Lewinsky e Bill Clinton, tanto dall’averlo già annunciato all’ex stagista, ad un party.

‘Le ho detto, ‘Nessuno dovrebbe raccontare la tua storia, tranne te, ed è un po’ grossolano se lo fanno’. ‘Se vuoi produrlo con me, mi piacerebbe molto, ma tu dovresti essere il produttore e dovresti fare tutti quei dannati soldi’.

E io che avrei amato.
Amen.

Autore

Articoli correlati