Spice Girls Reunion, Emma Bunton racconta cosa è accaduto a casa di Geri

Condividi

Schermata 2018-02-03 alle 10.26.18

“In realtà doveva essere in un hotel. Ma la mattina dell’incontro ci sono state molte speculazioni sulla stampa e abbiamo pensato, ‘Oh, forse dovremmo andare in un posto un po’ più privato’. La casa di Geri era la più vicina, così le abbiamo detto,‘ Stiamo arrivando!‘. Ovviamente, ci siamo viste individualmente negli anni ma tutte insieme in una stanza non capitava dalle Olimpiadi. Era venerdì, eravamo tutte in città e ci siamo dette “Facciamolo, incontriamoci“. Ma non credo che nessuno di noi si aspettasse un pomeriggio così bello. Ci siamo sedute, abbiamo pranzato sieme. Ci siamo ricordate dei vecchi tempi, stavamo parlando dei bambini, ed è stato bello. E poi sedute tutte intorno al tavolo di Geri abbiamo ordinato cibo, sushi e insalate, bevuto thè e un po’ di prosecco, è stato così bello vederci tutte”.

Così Emma Bunton, via radio, ha raccontato quanto accaduto venerdì sera, quando la reunion delle Spice Girls è clamorosamente diventata realtà, tra apparenti strisce di coca e social impazziti.
Rispetto ai rumor dei giorni scorsi Victoria Beckham ha fatto sapere che lei canterà, ooooh se canterà, mentre Emma ha sorriso quando le hanno chiesto dei 10 milioni di sterline a cranio che si metteranno in tasca.

“Abbiamo bisogno di stare insieme e capire un po’ di cose, ci sono molte opportunità per noi, specialmente ora, in cui c’è bisogno di un piccolo potere femminile nel mondo”.

Autore

Articoli correlati