Mindhunter, scena di sesso con chiappe all’aria per Jonathan Groff – gallery

Condividi

mindhunter-101-groff-31

Nuova serie Netflix in parte diretta da David Fincher con Jonathan Groff mattatore, Mindhunter si è presentato così.
Prima puntata e subito chiappe all’aria per l’ex volto di Glee.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Casualboy 15 Ottobre 2017 at 16:45

    Ogni attore è stigmatizzato per qualche ruolo precedente particolarmente famoso o odiato o chiacchierato.
    Il fatto che a lui si riconduca una parte gay non vuol dire essere tacciato di omofobia.
    Poi è vero, al giorno d’oggi si vedono omofobi ovunque.
    Non parliamo di un premio Oscar, eh…

  • Casualboy 15 Ottobre 2017 at 16:43

    Vista vista, è solo un parere discordante dal tuo 😀

  • Watkin 15 Ottobre 2017 at 11:06

    E il commento sopra è il motivo per cui gli attori ancora non fanno coming out. Complimenti.

  • Patrick Padova 15 Ottobre 2017 at 4:31

    Veramente nel suo ruolo è bravissimo… sicuro di aver guardato la stessa serie? 😉

  • Casualboy 14 Ottobre 2017 at 15:09

    Zero credibilità, purtroppo 🙁